Musica InArmonia

OM Song (per pianoforte, a 432 Hz) – Un Canto Cosmico di Paramhansa Yogananda

Settembre 2019

Un Canto Cosmico per sintonizzarsi con il Suono Cosmico.

Condividiamo con gioia un’interpretazione strumentale di Om Song. Il Maestro scrisse di cantare questo particolare Canto Cosmico meditando su Dio come Suono e Vibrazione Cosmica e meditando sui sei centri spinali. La musica, come in ogni altro Canto da lui scritto, esprime esattamente ciò che le parole recitano e, anzi, il messaggio arriva più direttamente all’anima proprio grazie alla musica.

In questa versione strumentale, puoi ascoltare l’interpretazione al pianoforte di Daniele Poletti.
Ti auguriamo di poter sperimentare sempre più il potere e la libertà dell’anima!


L’accordatura del brano è a 432Hz.
Leggi la nostra esperienza con questa frequenza.


OM Song (a 432 Hz)

Musica di Paramhansa Yogananda
Pianoforte e arrangiamento di Daniele Poletti.

Acquista il brano mp3 a euro 1,50

 1,50Aggiungi al carrello

Il testo di questo Canto Cosmico compare anche come il poema AUM nel libro Sussurri dall’eternità (Ananda Edizioni) di Paramhansa Yogananda:

“Da dove, da dove mai questo muto boato proviene
quando il cupo tamburo della materia si tace?
Sulle beate rive, tuona e rimbomba l’Aum!
Tremano allora tutti: la terra, il cielo e l’uomo!
Già sciolte son le corde che legano alla carne,
le vibrazioni esplodono e mille stelle cadono!
Il cuore che pulsa, il respiro che esalta
mai più causeranno a uno yogi la morte.
L’intera Natura riposa in un buio suffuso,
un vago brillare di stelle si vede su in alto;
i sogni incoscienti alla fine si sciolgono in sonno…
Ed ecco che allora il passo dell’Aum si sente,
mentre inizia a ronzare un calabrone d’intorno.
Senti come il minuscolo Aum armonizza il Suo canto!
Del flauto di Krishna è dolce il richiamo:
è tempo che il Dio dell’Acqua incontriamo!
Adesso anche il Dio del Fuoco intona il Suo canto!
Aum! Aum! Aum! La Sua arpa risuona.
Il Dio del Prana ora batte i Suoi tocchi:
potenti Gli fan eco le campane del respiro.
Oh! Sali adesso sull’albero della vita
e tendi l’orecchio al canto del cosmo!
Dall’Aum il muto boato! Dall’Aum la preghiera
che infine la luce prevalga sul buio!
Dall’Aum il bel suono di sfere celesti!
Dall’Aum la nebbia della Natura in pianto!
Tutto ciò che vive in cielo e in terra
ovunque risuona e canta: Aum! Aum!”.

Se ti piace questa musica,
potresti apprezzare anche il cd

Nel tempio dell’anima

Canti Cosmici strumentali di Paramhansa Yogananda.

in gioia,
Daniele e Dyuti

Ascolta altri singoli.